Quarta Lezione

Buongiorno a tutti,

ecco a voi il consueto riepilogo  della serata:

 

… il primo di mano ha attaccato, vedo il morto ed ora che faccio?!

 

Prendetevi un minuto concentratevi,  dovete porvi delle domande e cercare risposte (siate ottimisti).

 

  • Quante prese ho a disposizione?
  • Quante prese posso trovare oltre a quelle che “vedo”
  • Se l’avversario ha attaccato in un certo modo che carte ha?
  • Quante prese sicure hanno gli avversari?
  • In base a quanto sopra, quali colori posso sviluppare?

 

Una volta che avete analizzato queste cose avete fatto il PIANO DI GIOCO

 

Ricordate:

se dopo l’attacco potete fare presa sia al morto che in mano pensate a cosa voler far subito dopo; vi aiuterà a prendere la decisione più giusta.

 

Fatto tutto? Allora non vi resta che giocare e divertirvi :-)

 

Ora pensiamo a cosa fanno i DIFENSORI.

 

Il nostro compagno ha attaccato con una cartina che fare?

 

Avendo attaccato di carta piccola, ha interesse in quel seme devo allora mettere la carta più alta che ho e far presa… e, se posso, ritornare in quel colore.

 

Ricordatevi però che:

  • " da sequenza interessata la minore va giocata", quindi in questol caso mettete la minore della sequenza, perché si attacca dalla testa, si risponde dalla coda
  • "non dire se, non dire ma, il terzo carica senza pietà
  • " e se resta in presa, lo disse Cadorna, il terzo prende e ci ritorna